31/01/11

Gnocchi di Zucca

Questo piatto appartiene decisamente alla tradizione di famiglia e più esattamente alla famiglia di mio marito. Si tratta di una ricetta regalatami da mio suocero un'estate di tanti anni fa, mentre ero nei miei twenties e coglievo qualsiasi buon consiglio come prezioso per avviare la mia personale cucina!!
Ingredienti: 
800 gr zucca
6 amaretti secchi
4 cucchiai Parmigiano
noce moscata
sale
100 gr farina 00 
Esecuzione: mettere a cucinare la zucca con la sua buccia nella pentola a pressione con il cestello. Fate cucinare per 10', poi aprite il coperchio e lasciate intiepidire. A parte, frullate gli amaretti in modo che diventino quasi polvere. Togliete la polpa della zucca dalla sua buccia e mettetela in un contenitore capiente, con una forchetta riducetela in una purea omogenea, aggiungete gli amaretti, il grana, il sale e la noce moscata. A questo punto, aggiungete la farina e mettete a scaldare una pentola d'acqua. Ora dovete verificare se la consistenza degli gnocchi . Quando bolle l'acqua, aggiungete un po' di sale (come fate normalmente quando cuocete gli gnocchi di patate) e immergete un po' d'impasto con l'aiuto di due cucchiaini. Se risulta essere troppo morbido, aggiungete della farina e riprovate fino a quando non avrà la giusta consistenza. Consiglio di aggiungere poca farina alla volta perché se diventa troppa la zucca perde il suo tipico sapore.
Potete servire con il classico burro e salvia, altrimenti con del semplice sugo di pomodoro e basilico.