23/03/11

Riso alle erbette con pesto di pinoli e noci

Siamo entrati ufficialmente in primavera, a Milano c'è il sole e gli alberi iniziano a germogliare. Ieri mattina avrei voluto fare una foto ad un albero di ciliegio, era stupendo, purtroppo non avevo la macchina fotografica ma la cosa bella è che ci passo davanti tutte le mattine mentre vado al lavoro. E' un bel modo di iniziare la giornata,trovare il tempo e lo spirito per guardarsi intorno e gioire di cose così semplici. A proposito di cose semplici, oggi vi propongo un risotto con le erbette. Questa verdura ha un sapore del tutto particolare e adesso è assulutamente economica. 
Ecco qui la ricetta:

Ingredienti per due persone:
140 gr riso
250 gr erbette
cipolla
30 gr pinoli
30 gr noci
olio extravergine di oliva
basilico
brodo vegetale
vino bianco secco
parmigiano grattugiato

Esecuzione: tagliare finemente la cipolla e farla appassire in un tegame sul fuco con un cucchiaio di olio di oliva, aggiungere le erbette lavate e tagliate, salare e mescolare fino a quando le erbette si saranno ridotte di volume, per circa due minuti. Aggiungere il riso, farlo tostare per un minuto, bagnare con il vino bianco e farlo evaporare. Ora, aggiungere progressivamente il brodo vegetale avendo cura di mescolare costantemente. A parte, preparate il pesto di pinoli e noci: frullate i pinoli e le noci, qualche foglia di basilico, un filo d'olio e un pizzico di sale.
Quando il riso sarà al dente, aggiungete il parmigiano e mescolate ancora un minuto. Spegnete il fuco e lasciate risposare due minuti. Servite il riso aggiungendo il pesto di pinoli e noci come guarnizione, accompagnerà il sapore delicato delle erbette dando un tono più deciso al piatto. 


 Con questa ricetta partecipo al Contest di Dolcezze di Nonna Papera
Share:

2 commenti

  1. Da noi c'è il sole ma fa ancora tanto freddo (per i miei gusti...).
    Questo risotto è molto bello e ricco di ingredienti, brava

    RispondiElimina
  2. qui c'è sole e comincia il calduccio. questo riso è stupenderrimo e buonerrimo!
    la crème de la crème, trop bon!
    :P

    RispondiElimina

pipdig