02/03/11

Yogurt greco esotico

Con oggi credo proprio di potere annunciare un nuovo inizio. Sì, mi sa che è così. Avete notato il titolo di questo post? Non vi sembra che preannunci un qualcosa di buono e di leggero allo stesso tempo? Beh, ecco cosa succede esattamente: da una settimana circa, la mia dolce metà (sa fa per dire perché è fisicamente il doppio di me) si è messa a dieta, una dieta da 1200 calorie giornaliere. Detto questo, premetto che sono pienamente d'accordo con la dieta che sponsorizzo ad un fine esclusivamente salutistico (bello è già bello così!), l'unica cosa è che per una settimana sono rimasta senza riferimenti. Mi spiego meglio: mentre prima seguivo l'ispirazione per confezionare i miei piatti senza regole imposte, all'improvviso mi sono trovata a "rispettare" un ritmo imposto che non sempre asseconda le mie voglie o ispirazioni del momento. Ho pensato a lungo a come risolvere questa situazione e alla fine ho trovato una soluzione: ho capito che la sfida va letta come opportunità, che ho la possibilità di combinare gli alimenti base in modi nuovi (nel rispetto delle quantità imposte) studiando come meglio esaltare i sapori d'origine senza condimenti grassi o inutili. Questa è la mia nuova sfida: rendere piacevole ed intrigante un piatto "povero" , pensarlo nel rispetto della dieta e per la bontà del palato. ce la farò? Lo spero, se mi aiuterete ne sarò felice. Ecco quindi la mia prima ricetta di questo nuovo ciclo di vita blog:
Ingredienti per 4 persone:
yogurt greco colato 340 gr
ananas a pezzetti
miele
mandorle
1 arancia
zucchero a velo
1 albume

Esecuzione: in una ciotola versate lo yogurt greco, aggiungete due cucchiaini di miele e mescolate. A parte, frullate i pezzettini di ananas in modo da ottenere un composto morbido ma non troppo liquido.Aggiungete l'ananas allo yogurt. Montate l'albume a neve e incoporatelo nello yogurt e ananas facendo attenzione perché non si smonti mescolando. A questo punto assaggiate. Se avete abbondato con l'ananas, probabilmente il composto sarà già abbastanza zuccherato, altrimenti aggiungete un po' di zucchero a velo. Ora, distribuite il composto in quattro coppette, guarnite con qualche mandorla tagliata sottilmente e con dei pezzetti di arancia.
Mettete in frigo per una mezz'ora. Sono consapevole del fatto che le mandorle con siano poi così compatibili con la dieta...tuttavia si tratta solo di pochi grammi!!!no?? Spero vi piaccia!

Share:

7 commenti

  1. :)) che buono e che bella questa nuova sfida culinaria che ti si apre davanti!
    io intanto me le segnerò le tue ricettine light.
    baci

    RispondiElimina
  2. Grazie Ele! Tu vedi di non farmi troppa invidia con quelle prelibatezze!!grrrrr ciaooooooooo

    RispondiElimina
  3. Ciao bellezza!!!!Ma questa ciotolina va bene anche per la mia dieta!!!!Mi piace!!!Ma tu come stai??Un baciotto tesoro!!

    RispondiElimina
  4. E' una sfida stimolante e tu hai iniziato benissimo :D

    RispondiElimina
  5. Sono felice che vi piaccia!! grazie !!

    RispondiElimina
  6. Ciao!
    Ho appena pubblicato i premi del contest...
    Se ti va passa a dargli un occhio!!!
    Buona Domenica
    Un bacio

    RispondiElimina

Template Created by pipdig