21/07/11

Bruschette veloci con cannellini, tonno e pomodori

In questi giorni la pigrizia si è impossessata di me, non oso immaginare come andranno le cose tra una settimana, quando non ci saranno più gli orari a scandire le mie giornate... 
Per assecondare la mia indolenza, ho trovato una soluzione rapida e di una bontà assoluta per un aperitivo con i fiocchi, queste bruschette che adesso vi spiego:

Ingredienti per 2:
pane per bruschette
2 pomodori piccoli
80 gr tonno sott'olio
sale
pepe
Per la cerma:
cannellini già cotti (in scatola)
succo di limone
sale
pepe
olio extra vergine di oliva

Esecuzione: affettate i pomodori e lasciateli scolare, in modo che perdano l'eccesso di acqua.  Tostate il pane per la bruschetta, al formo oppure con l'aiuto di una piastra. 
Ora, occupatevi della crema di cannellini che vi servirà da base per la farcitura della bruschetta. Frullate 4 cucchiai di cannellini con un cucchiaino di limone, aggiungete a filo l'olio in modo da ottenere una crema liscia e morbida, salate e pepate leggermente. Distribuite la crema sul pane, adagiatevi le fette di pomodoro, il tonno e se vi piace qualche foglia di rucola o insalata. 

Personalmente non amo l'aglio, quindi non l'ho utilizzato in questa preparazione, ma se vi piace potete aggiungerlo nella crema mentre frullate tutti gli ingredienti. 

I due punti forte di questa bruschetta sono la rapidità di preparzione e la bontà del mix di sapori;
il punto debole sta nella consistenza del piatto, se lo proponete come antipasto state attenti a non abbondare con le dosi altrimenti non riuscirete a mangare altro!!

A presto!