07/07/11

Crostata di ricotta con pomodori e zucchine a crudo

Una ricetta fresca a base di verdure e con un velo leggero di ricotta. La cottura riguarda esclusivamente la pasta frolla, metre per le verdure è necessario semplicemente grigliare la zucchina. Ecco le dosi e la modalità di preparazione:

Ingredienti:
pasta frolla 1 confezione
125 gr ricotta vaccina
1 zucchina grande
2 pomodori
sale
pepe
olio extra vergine di oliva
pesto

Esecuzione: svolgete la pasta frolla dall’involucro e adagiatela su uno stampo da crostata con la sua carta da forno. Correggete i bordi della pasta in modo che il loro profilo diventi uniforme e infornate a 180° per circa 15 minuti. Togliete dal forno e lasciate raffreddare. Mentre la pasta si cuoce, per guadagnare tempo (cosa che non guasta mai), grigliate la zucchina che avrete tagliato sottilmente per il lungo. Conditela con poco olio, sale e pepe e mettete da parte. Tagliate a fettine sottili a anche i pomodori, avendo l’accorgimento di farli prima scolare della loro acqua (basta tagliarli, salarli leggermente e lasciarli da parte per circa un’ora).
A questo punto, potete farcire la crostata. Spalmate la ricotta sulla superficie della pasta, distribuite in primo strato di zucchine e un secondo strato di pomodori. Per dare un gusto un po’ più deciso al piatto, aggiungete un po’ di pesto che avrete diluito con poca acqua sui pomodori. Ed ecco fatto, una crostata da gustare fredda con i sapori della nostra amata estate!

Buon pomeriggio!



Con questa ricetta partecipo al Contest di Vaniglia, Zenzero e Cannella