25/10/11

V^ Lezione di Cucina Classica e il coniglio al curry

Io e i miei compagni siamo quasi ormai arrivati alla quinta lezione,la seconda dedicata alle carni ed in particolare a pollo, coniglio e anatra. Come ormai sapete, le lezioni hanno un carattere pratico e tutti abbiamo la possibilità di utilizzare gli utensili e provare ad eseguire ciò che ci viene pazientemente illustrato. Questa volta, non abbiamo visto spennare un volatile o un animale da cortile, ma ci siamo andati vicini... Il nostro insegnante ci ha deliziati con le sue capacità del tutto naturali a disossare il pollo e il coniglio e anche questa volta la raccomandazione è stata di buttare il meno possibile per sfruttare ogni parte della carne e noi abbiamo pensato bene di impiegarla per fare un bel fondo da utilizzare per il condimento dei piatti che presto avremmo realizzato. Vi risparmio i dettagli legati alla pulizia delle carni; vi dico solo che c'è stato qualcuno tra noi che non ha saputo reggere alla vista di tanta brutalità e ha cercato una sedia per appoggiare le sconsolate membra nascondendo il volto tra le mani per non guardare... nel mentre l'insegnante proseguiva con le sue operazioni con dovizia di particolari...mi sono chiesta se non facesse apposta a sventolare qua e là il collo della povera anatra.. :))) 
I piatti della serata sono stati i seguenti:
- anatra all'arancia (il mio cruccio)
- coniglio al curry (una delizia)
- pollo arrosto (un classico)
- riso pilaf (ideale accompagnamento)
- cipolline in agrodolce (a braccetto con l'anatra all'arancia)
Domenica scorsa ho provato a rifare il coniglio al curry ed è venuto benissimo!Per me è una nuova ricetta e mi entusiasma perché non avevo mai pensato di unire la carne di coniglio con il mix di spezie del curry. Per accompagnamento ho scelto il riso saltato con dei funghi champignon; non ho preparato il riso pilaf ma ho utilizzato il riso Parboiled che avevo disponibile e facendolo saltare oltre a rimanere ben sgranato è diventato anche leggermente croccante. 

CONIGLIO AL CURRY
Ingredienti per 4 persone:
800 gr di coniglio (già disossato)
olio evo
1 cipolla
1 carota
1 spicchio d'aglio
1 gambo di sedano
prezzemolo
1 cucchiaio di curry 
150 gr di passata di pomodoro
100 ml panna fresca
sale e pepe

riso Parboiled
funghi champignon trifolati

Esecuzione: fare rosolare l'aglio nell'olio ma facendo in modo che non si bruci, eliminare l'aglio ed aggiungere il coniglio tagliato a pezzi regolari piuttosto piccoli. L'idea è quella di fare uno spezzatino, quindi regolatevi per la dimensione dei pezzetti. Fate rosolare la carne in tutte le sue parti e mettetela da parte in un piatto in luogo tiepido.Nella pentola di cottura, deglassate in modo da recuperare i sapori rilasciati dal coniglio, aggiungete la cipolla tagliata sottilmente, la carota e il sedano e fate rosolare; aggiungete il curry, il pomodoro, sale e pepe e fate cuocere per circa 15 minuti allungando con del brodo vegetale se necessario. Aggiungete il coniglio (fate in modo che il liquido rilasciato durante il riposo non finisca nella pentola con le verdure) e fate cuocere altri 15 minuti a fuoco moderato e con coperchio. Infine, aggiungete il prezzemolo tritato e la panna,lasciate sobbollire per 5 minuti. Servite il coniglio con la sua salsa accompagnato dal riso saltato con i funghi.

Note:
- la panna: molti non amano l'aggiunta della panna, io credo infatti che sia facoltativa. Tutto dipende in questo caso dall'abitudine alle spezie, potrebbe essere adeguata per ingentilire l'intensità del curry;
- nella ricetta originale era prevista l'aggiunta tra le verdure di una mela verde a tocchetti, io non l'ho messa, però conferisce un tocco di dolcezza che non è male;
- sempre nella ricetta originale era previsto il passaggio al passaverdura del sugo, in modo da ottenere un risultato più cremoso. Io ho optato per una soluzione meno raffinata, considerando che le verdure era tagliate sottili ho preferito lasciarle integre;

Share:

5 commenti

  1. grazie per aver condiviso stella bellissima ricetta cosi come le foto bacioniiiiii

    RispondiElimina
  2. é una ricetta molto bella ed elegante, io prediligo il pollo per queste preparazioni e... rigorosamente già lavorato: sarò una cuoca a metà ma onestamente anch'io avrei cercato la sedia..!

    RispondiElimina
  3. il coniglio al curry nn l'ho mai fatto ma, è un'idea da provare!
    Adesso sono curiosa di vedere l'anatra all'arancia per sapere se io la fccio uguale o ci sono delle differenze!!
    Un saluto
    Marisa

    RispondiElimina

pipdig