26/11/11

Le Sorelle in Pentola e un corso di cucina per bambini: un incontro speciale

Giovedì 24 novembre, due giorni fa, io e il mio piccolo chef abbiamo avuto la fortuna e il piacere di conoscere Chiara e Angela Maci. L’occasione si è presentata grazie all’iniziativa di Imaginarium, il negozio che fa sognare i nostri piccoli, che ha organizzato presso il loro punto vendita di Via Dante a Milano un corso di cucina per bambini.  Ci tenevo tantissimo a conoscere queste ragazze, spesso partecipo ai loro contest, frequento il loro blog d’abitudine e non potevo certo perdere questa occasione. Il mio piccolo Andrea era entusiasta di partecipare per la prima volta ad un vero corso di cucina e la soddisfazione è stata all’altezza delle sue aspettative. Avete presente una schiera di piccoli tutti equipaggiati con grembiule rosso e bianco e toque da professionisti? Ecco, loro erano proprio così. Genuini, fieri di mettere letteralmente le manine in pasta, curiosi, anche affamati ( e mica lo nascondevano come facciamo noi grandi, i piccoli sandwich al prosciutto andavano via che era un piacere!) e poi… e poi c’erano Chiara e Angela! Era la prima volta come vi dicevo che le incontravo e sono due ragazze splendide. Hanno regalato a grandi e piccini un’ora di divertimento e di magia; chi si occupava dei biscotti, chi del cioccolato da sciogliere, chi preparava i cioccolatini e chi invece si buttava sul salato formando piccoli sandwich con prosciutto e formaggio, tutti hanno avuto modo di mettersi all’opera. Noi grandi gongolavamo….
Per me devo dire che è stata una grande soddisfazione per diversi aspetti: vedere Andrea destreggiarsi in cucina per la prima volta non seguito da me da Chiara, mi ha riempita di gioia perché ha dimostrato di ascoltare quanto gli veniva detto di fare, il che in cucina è fondamentale per imparare.  Non avevo mai riflettuto in modo serio sull’opportunità di fare seguire a mio figlio dei corsi di cucina per bambini, credevo che fosse ancora troppo presto, che fosse immaturo per compiere questo passo. Invece, mi sbagliavo e se lo vorrà gli proporrò nuovamente quest’esperienza perché mi rendo conto che oltre che ad essere formativa sia di molto aiuto per rinforzare l’autostima dei piccoli in fase di crescita.

Un grazie e un abbraccio forte a Chiara e Angela, spero di rivedervi presto!

Prima di augurarvi un buon fine settimana, qualche foto!

Una buffa etichetta per personalizzare il grembiulino


Si sa, in cucina si chiacchiera e questi bimbi sanno farsi ascoltare ...
Si scherza, si ride e ...si mangia


Si seguono le istruzioni


Ma cosa stanno facendo?


Ah ecco, si preparavano a sciogliere il cioccolato


Le nostre Maestre


...e questi siamo noi!

Buon fine settimana!
Share:

8 commenti

  1. bellissimo!!!! che iniziativa stupenda!
    un pò mi sento orgogliosa anch'io, ricordo ancora le prime scoperte in cucina di Andrea, al nido!! che nostalgia!

    RispondiElimina
  2. che bella occasione, per i bambini mettere le mani in pasta ha sempre un che di magico, davvero
    Allora domani ci vediamo! Anch'io porto il mio bambino, ma quello grande, che ha 9 anni.. entrambi no, perché poi il "papi" da solo a casa mi fa un po' malinconia;)
    un bacione a domani dunque!

    RispondiElimina
  3. che meraviglia vedere tutte quelle faccine concentrate!! e tu e il tuo bimbo siete bellissimi!

    RispondiElimina
  4. Davvero una bellissima iniziativa... E tuo figlio è stupendo! Buona domenica, Sarah

    RispondiElimina
  5. Tutto davvero molto carino...compreso il cucciolo!!!Smack!

    RispondiElimina
  6. Ma dai Vale...ma adesso sì che ti riconosco oggi non avevo fatto l'associazione con il tuo blog... giornata sensazionale e molta gente, molti blog non ero troppo connessa..un po' disorientata.
    Andrea l'ho visto molto soddisfatto di questi giochini! un bacio e alla prossima!

    RispondiElimina
  7. Ciao Valentina, immagino abbiate passato una splendida giornata, ma quanto è bello cucinare con i bambini? Loro adorano impastare e pasticciare con dolci & co. :)))

    RispondiElimina
  8. ma quanto è meraviglioso Andrea??

    RispondiElimina

Template Created by pipdig