21/12/11

Biscotti, puri e semplici biscotti tutti da gustare

In questo periodo pensare ai dolci è naturale e non si può non trascorrere un pomeriggio ad infornare biscotti! Un pomeriggio? No scherzo, un intero pomeriggio no ma un’oretta tagliando biscotti in compagnia dei nostri bimbi non è affatto male! Io cerco di impastare da sola in modo da avere il tempo di lasciare riposare l’impasto e poi chiamo il mio aiutante per la parte più divertente, per sagomare e infornare. Quest’anno ci siamo muniti di molti molti taglia biscotti , quindi non è stato difficile scegliere la forma, li abbiamo fatti tutti diversi ed è stato divertente mettere insieme tante forme e dimensioni differenti. Unico accorgimento quando si opta per l’eterogeneità è di  fare attenzione alla cottura che può non essere omogenea quindi è meglio procedere per informate successive. 
Per l’impasto invece non è stato così semplice scegliere: farina di mandorle (non piace a tutti), farina autolievitante (non mi fido…), speziato, non speziato, se speziato con cosa, lievitato o non lievitato, cocco (lo adoro, ma non nei biscotti, lo preferisco nei cioccolatini o con il cacao in polvere), cookies, gingerbread…insomma, quali facciamo?
Mi è venuto in aiuto un libro, come spesso accade, ma che dico, il libro! Biscotti di Natale della mia amica Barbara Torresan e mi vorrà perdonare ma... ho fatto due piccole modifiche (Babs, abbi pazienza) perché ho aggiunto la cannella e ho eliminato la pasta da zucchero che serviva a decorare i biscotti. A dire il vero la ricetta dei biscotti con la cannella c'era, alla pagina successiva per l'esattezza, ma la proverò alla prossima informata nel nuovo anno ormai. Ecco qui la ricettuzza:

Ingredienti:
250 gr di farina 00
125 gr di burro
2 tuorli
100 gr di zucchero a velo
sorza di limone

Esecuzione: impastare gli ingredienti e mettere l'impasto ottenuto in frigo per un 'ora, avvolto nella pellicola. Ricavare dalla pasta i biscotti con gli stampini preferiti facendo attenzione che tutti abbiano lo stesso spessore (circa 4 mm consiglia Barbara e sottoscrivo), mettete in forno preriscaldato a 180° e fate cuocere fino a quando saranno dorati in superficie, fateli raffreddare e ... gustateli a colazione, merenda o in caso di voglia di qualcosa di buono ;)



Per tante belle e buone ricette da realizzare in questo periodo natalizio, Biscotti di Natale sulla mia mensola in cucina!