05/12/11

Lenticchie rosse e concassé di pomodoro

Questa settimana scorrerà molto rapidamente, già lo so. Due giorni di lavoro in ufficio e poi, grazie a Sant' Ambrogio e al ponte,  finalmente il primo assaggio di vacanze pre natalizie.
In questi giorni ci sono tante manifestazioni e mercatini sparsi nelle varie piazze di Milano e tra questi non si può certo dimenticare l'Artigiano in fiera! Come tutti gli anni, questa fiera ci permette di incontrare numerosi artigiani (circa 3000) provenienti di 110 Paesi del Mondo, le categorie merceologiche presenti sono tantissime: pelli, tappeti, quadri, arredamento,ceramica, legno, tessuti e tante altre. Ovvio che, dopo aver fatto un giro tra i vari padiglioni, mi soffermerò nell'area gastronomica tra paste, formaggi, salami, conserve e tanto altro. Saranno presenti anche stand di agriturismi e di protuttori bio, spero di avere abbastanza tempo per vederli tutti. Se vi interessa saperne di più questo è il link: www.artigianoinfiera.it.

Nell'augurarvi una buona settimana, vi lascio questa semplicissima ricetta a base di lenticchie rosse, le mie preferite. 

Ingredienti per due:
1 pomodoro
1/2 carota
1/2 scalogno
brodo vegetale
1 cucchiaio di sedano tritato
sale
pepe
olio evo
100 gr di lenticchie rosse

Esecuzione: fate soffriggere leggermente le verdure con un filo d'olio, aggiungetevi le lenticchie (precedentemente messe a bagno e scolate), mescolate, bagnate con il brodo, salate e pepate leggermente e proseguite con la cottura come d'abitudine. Preparate la concassé: tagliate il pomodoro a dadini, mettetelo a scolare in modo che perda l'acqua in eccesso, conditelo con un filo d'olio, un pizzico di sale e del pepe nero se vi piace. Una volta che le lenticchie saranno cotte al dente, distribuitele in coppette individuali e affiungete la concassé.
Note:
- questo piatto è adatto come antipasto oppure come contorno, a seconda della scelta che farete dovrete regolarvi con le quantità, magari più abbondanti nel caso del contorno;
- se volete dare una nota più spiccata al sapore delle lenticchie, potete aggiungere del prosciutto crudo o della pancetta saltati in padella, ma in questo caso limitate il sale nella cottura dei legumi;

Share:

9 commenti

  1. Adoro le lenticchie e questo piatto è anche bellissimo a vedersi!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo piatto e foto stupenda. Adoro le lenticchie, e sono contenta perché in casa comincio a farle piacere. Ho già in dispensa quelle rosse in previsione di Capodanno... di solito in dicembre vanno a ruba!

    Non sapevo dell'area food in artigiano in fiera. Mi informo, così magari ci faccio un saltino. Buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  3. Un modo alternativo e semplice per degustare le lenticchie tipiche di questo periodo! buon ponte! :)

    RispondiElimina
  4. Anche io ultimamente ho tantissime cose da fare, purtroppo non sempre così tante 'manifestazioni' legate al cibo :D
    Buona la ricetta, mi sta tornando la legumo-mania. Proverò!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  5. Mi piace tanto questa ricetta ed il tuo blog, capito qui seguendo un tuo commento.
    Sai che vorrei anche io andare alla fiera dell'artigianato? Spero che alla mia piccola passi la febbre.
    Se vuoi fare un salto da me ho da poco lanciato un contest di Natale con tanti bei premi.
    Ciao Fico&Uva

    RispondiElimina
  6. ciao Valentina, un piatto semplice ma ottimo... adoro i legumi e le lenticchie sono tra i miei preferiti!
    A presto

    RispondiElimina
  7. Ma che carina questa ricetta e poi anche salutare, le lenticchie fanno molto bene!!! un bacio

    RispondiElimina
  8. Gustosa questa ricetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Adoro le lenticchie....e questo tuo piatto alternativo mi ingolosisce non poco.........

    RispondiElimina

pipdig