17/12/11

Zuppetta di mais in pausa pranzo

Perfetto, siamo arrivati al penultimo fine settimana prima del Natale, s’ intravvedono ormai le ferie (lo spero davvero per voi!) e si gironzola alla ricerca di pensierini per parenti, amici e colleghi. Quest’anno molti stanno scegliendo la strada del regalino home made, non parlo solo dei food blogger, ma si tratta di una tendenza abbastanza diffusa che mi ha piacevolmente sorpresa. L’ho scoperto quando sono andata ad acquistare i sacchettini per i tartufi di cui vi ho parlato; la signora che li vende mi ha detto che mai come quest’anno sono stati richiesti quindi, credo che anche voi potrete ricevere qualche delizia ben celata in una scatolina o un sacchettino infiocchettato :)
Nell’augurarvi un buon fine settimana, vi lascio una  ricetta super semplice, provata di recente ed assaporata di volata di ritorno dal lavoro. Mais e gamberi…vi ho avvisati che sono in vena di esperimenti ultimamente e questo è uno dei risultati ;)

Ingredienti per 2 persone:
280 gr di mais in scatola
1 carota
¼ di cipolla
brodo vegetale
120 gr di gamberi
olio d'oliva
sale
pepe

Esecuzione: scolate il mais dalla sua acqua, fatelo rosolare insieme alla carota e alla cipolla con poco olio, salate leggermente e aggiungete del brodo vegetale fino a ricoprire la superficie delle verdure. Fate cuocere a pentola a pressione per 7 minuti e frullate con il minipimer. Aggiungete i gamberi che avrete scottato nell’acqua bollente, anch’essa leggermente salata e voilà, la zuppetta da gustare a cucchiaiate anche tiepida magari con una spolverata di pepe nero.

Note:
-    questa zuppetta è l’ideale per gli amanti del mais; quel sapore dolciastro piace o non piace, non ci sono vie di mezzo;
-    ci sarebbe un’altra opzione: passare nel passa verdure il composto eliminando così la rugosità del mais. Il piatto cambia completamente e senza dubbio diventerebbe raffinato, una crema, non più una zuppetta: a voi la scelta!
Share:

5 commenti

  1. Confermo: è una combinazione perfetta.
    Ho provato a farne una versione replicando una ricetta di Stefania (Araba felice) e l'abbinamento è straordinario.
    La tua è un po' diversa ma, sono sicuro, che sarà stata buonissima.
    Baci e buon weekend

    RispondiElimina
  2. davvero un abbinamento insolito, ma amo il mais e quel sapore dolciastro lo vedo bene con il gamberetto!
    baci a presto :)

    RispondiElimina
  3. Ottimo esperimento! La proverò sicuramente! Buona domenica

    RispondiElimina
  4. wow questa zuppetta è fenomenale sta settimana la metto nel menu brava e grazie della ricetta

    RispondiElimina

pipdig