11/02/12

Cous cous dolce con pistacchi e mandorle

Un dessert speciale, potremmo definirlo la sintesi di un piccolo viaggio intorno al mondo. Dall’Africa del Nord all’Europa, dall’America all’Asia, il globo si riunisce nei sapori di questo piatto essenziale e delizioso allo stesso tempo.
La ricetta è tratta da La Cucina Italiana, più precisamente il numero di Febbraio del 2011. Era da tempo che volevo provare il cous cous in versione dolce e questa è stata la ricetta che mi ha convinto pienamente, più di tante altre. Cardamomo, pistacchi, mandorle e ribes, quel tocco di rosso rubino che impreziosisce il dessert mi pare davvero una grande idea! 

Ecco la ricetta:

Ingredienti per 4 persone:
200 gr di cous cous precotto
200 gr di ribes
160 gr di zucchero
120 gr di succo di arancia
80 gr di pistacchi sgusciati
80 gr di mandorle senza pelle
30 gr di cioccolato fondente
3 semi di cardamomo
2 scorze di limone
2 scorze di arancia
1 chiodo di garofano
sale

Esecuzione:
scaldare il succo di arancia con i semi di cardamomo e il chiodo di garofano, 50 gr di zucchero, le scorze di limone e di arancia, 80 gr di acqua e un pizzico di sale; spegnere il fuoco non appena bolle il succo, filtrare il liquido e versarlo sul cous cous. Farlo marinare per 15 minuti e poi sgranarlo con una forchetta.
Frullare i pistacchi e le mandorle nel mixer con 20 gr di zucchero (lo zucchero serve per ottenere uno sfarinato ben sgranato senza grumi),poi unire lo sfarinato e gli altri 20 gr di zucchero al cous cous raffreddato.
Sgranare i ribes e unirne 50 gr al cous cous, completandolo con il cioccolato tritato grossolanamente.
Cuocere i ribes rimanenti con 150 gr di acqua e 70 gr di zucchero per circa 10 minuti. Frullare con il mixer a immersione e filtrare. Servire il cous cous con la salsina.

Nota:
- il procedimento e le dosi di questa ricetta sono per-fet-te!! le ho riportate tali quali perché non ho dovuto riadattare nulla;



Buon fine settimana!