02/07/12

Food for Mums: boccolotti di farro con pomodorini, cipolla e straccetti di bresaola

Metti che tornando a casa un giorno ti venga una fame improvvisa e disperata. Metti che l'ago della bilancia stia iniziando a diventare un tuo pensiero ricorrente. Metti che sei al settimo mese e che sai di avere fame perché adesso le voglie sono sparite e devi davvero alimentare te stessa e la piccola vita che hai dentro. Come la mettiamo? La fortuna mi sorride ultimamente, questo è evidente. La dispensa sempre piena (non vorrai mica correre il rischio di non poterti cucinare una minestra di orzo in piena estate?) e il frigo ricco di frutta e verdura fresca...beatitudine dei sensi e sensazione di onnimpotenza ai fornelli. In una condizione del genere, ti pare di riuscire a tirare fuori dei piatti eccezionali, no? No, invece no. In effetti il mio entusiasmo di ferma alle piccole cose, come di fronte a questo piatto a base di pasta al farro condito con cipolla di Tropea appena stufata, pomodorini e straccetti di bresaola. Il mio piatto unico preferito! E pensare che l'ho appena scoperto!!
Del farro si sa, se ne parla un gran bene, in gravidanza poi le lodi non finiscono mai...Ricco di fibre e poco calorico, l'ideale per l'intestino e per essere combinato con altri ingredienti come verdure e proteine. 

Niente ricetta dettagliata, solo poche operazioni per descrivere il condimento. 
Stufare della cipolla dolce in poco olio e con qualche cucchiaio di acqua; unirvi i pomodorini tagliati a metà, sale e pepe e un paio di foglie di basilico. Scolare la pasta (io boccolotti), spadellarla nel condimento e servire con degli straccetti di bresaola freschi. Un filo d'olio extra vergine e il gioco è fatto ;) 

Buon appetito mammine...e non solo!