01/09/12

Risotto al limone e filetti di salmone

Siamo tutti rientrati dalle vacanze ormai vero? Ditemi di si...a parte i soliti fortunati che approfitteranno del mese di settembre, i più privilegiati mi verrebbe da dire. Sì, perché chi va in vacanza a settembre molto probabilmente è svincolato dal problema dell'inzio scuola, inoltre beneficia di un clima più mite e non deve subire la folla sia sulla strada sia nel luogo di villeggiatura. Va da sé che questi vacanzieri potranno ricevere tutte le attenzioni che meritano da parte di ristoratori e albergatori, aspetto non scontato se ben ci pensiamo... A volte è sufficiente quell'attenzione o quel consiglio in più per migliorare decisamente la percezione della vacanza. Quella parola spesa in più alla reception, solo per fare un esempio, per trovare un'indicazione su un buon posto dove mangiare bene - magari proprio frequentato dalla gente locale e non solo da turisti - beh, questo è possibile quando non vi è fretta, quando c'è quella tranquillità da parte dell'albergatore per potere raccontare un sacco di cose interessanti.
Io quest'anno ho potuto approfittare solo di qualche fine settimana al mare, nei mesi di giugno e luglio e già a luglio iniziavo ad innervosirmi durante la passeggiata serale...troppa gente, passeggini sui piedi, locali troppo affollati... 
Ad agosto invece, un mese intero passato a casa dei miei, più precisamente a casa di mia nonna e - caldo a parte - posso dire che è stata una vacanza di puro relax. Il fatto di essere a casa, avvolta da mille ricordi legati all'infanzia e all'adolescenza, mi ha fatto un gran bene. In più, è stato bello cucinare nella cucina della nonna utilizzando le sue padelle, le sue posate e quei coltelli che le ho visto maneggiare per anni e anni. Una nota di nostalgia e malinconia c'è sempre nel tagliuzzare sul tagliere in legno della nonna ma, poco dopo, ecco sostituirsi a questi sentimenti l'orgoglio di potere essere lì, tra quelle pareti confortanti cercando di fare qualcosa di buono. 
Proprio in queste vacanze, ho preparato un risotto fresco e semplice che adesso vi propongo. Piatto e canovaccio fanno parte del corredo della nonna e forse anche per questo il riso mi è piaciuto in modo particolare...l'effetto dell'ambiente sul cibo ha sempre il suo peso, è cosa nota.

Eccolo qui:
Ingredienti per 4 persone:
280 gr di riso, cipolla bianca, olio evo, mezzo bicchiere di vino bianco, prezzemolo (io quello riccio), 1 limone, burro, sale, brodo vegetale e una confezione di filetti di salmone Nostromo

Procedimento:
come d'abitudine,soffriggete brevemente la cipolla,  tostate il riso, sfumate con il vino bianco. Procedete con la cottura salando leggermente e aggiungendo il brodo necessario. Contemporaeamente, cuocete in un pentolino d'acqua le zeste di limone tagliate sottilmente, scolatele e mettetele da parte. A cinque minuti dalla fine cottura del riso, unitevi le zeste di limone, il prezzemolo e mantecate con una noce di burro. Al momento di servire in tavola, aggiungete al riso i filetti di salmone con un leggero filo d'olio evo e del prezzemolo per decorare.  

Tutto qui, semplice e fresco grazie al limone e al salmone che ben si sposano in un primo piatto estivo!



Share:

17 commenti

  1. Hai ragione, chi riesce ad andare in vacanza adesso è fortunato :-) Ma non lamentiamoci dai, quest'anno come non mai tanta gente ha dovuto rinunciare....
    Che bello poter rivivere i ricordi e le emozioni grazie agli utensili della tua nonna.... Questo risotto sa di fresco e di estate e devo dire che ho scoperto nel limone un alleato non scontato in cucina! Un bacione

    RispondiElimina
  2. Ciao Valentina! Splendido questo risotto e ci sta benissimo con il piatto e il canovaccio di tua nonna!! Complimenti!

    RispondiElimina
  3. si di nuovo in pista a pieno regime qui, ma un bel piattino di riso col salmone (IN SCATOLA, POI CHE COMDITà!) mi riallinea con le temperature di questi giorni.
    un bacino alla panci(o)na!

    RispondiElimina
  4. Se continua con questo tempo nuvoloso, non so quanto saranno fortunati...sembra che in Italia questo mese sarà molto piovoso!!! Il risotto è delizioso e anche la foto bella come sempre!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Ciao delizioso il risotto e molto bella la foto! Complimenti e un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Eccoti di nuovo in corsa ... con questo meraviglioso risottino.

    RispondiElimina
  7. ciao valentina, bello il piatto e cannovaccio della nonna, mi ispira molto questo risotto e me lo segno
    effettivamente invidio molto anche io chi va in vacanza adesso
    un bacione
    p.s.: manca poco eh!

    RispondiElimina
  8. che bello, ma ci siete allora!!! sono felice di risentirvi e vi ringrazio come sempre per il vostro calore, mi fa davvero molto molto bene.
    un abbraccio a tutti e buon sabato!

    RispondiElimina
  9. fresco e leggero ma anche molto appetitoso! brava!

    a presto,

    Michela

    RispondiElimina
  10. Mi ha subito colpito la freschezza che questo piatto potesse avere! Vorrei provarlo :)
    Eh sì, ora si torna alla vita autunnale di sempre :)

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  11. Ciao Valentina, grazie per la coppa romantiq-n-place! Carinissime come sempre!
    Benrientrata, ti auguro un'altro pò di riposo e relax in attesa dell'arrivo della piccolina!
    Carinissimo il risotto...ed i dolci ricordi...
    Un bacio, Mila

    RispondiElimina
  12. adoro l'aggiunta delle zeste di limone, dà sempre un tocco in più :)

    RispondiElimina
  13. con questo freschino direi che é perfetto ... ricordo d'estate perchè fresco ma confortante come solo il risotto sa fare dìinverno :)

    RispondiElimina
  14. Bentornata anche a te cara. ormai sono finite le vacanze meglio perchè alla fine ci si abitua a non fare niente ed è più dura ricominciare. per me significano relax totale per ricaricare le batterie, e quale posto migliore della casa della nonna?? il risotto poi è veramente fresco e il limone lo adoro!! Un bacione cara e a presto

    RispondiElimina
  15. Chissà che delicatezza di sapore...ricetta davvero ottima!!!

    RispondiElimina
  16. io solitamente preparo il semplice risotto al salmone ma la tua è un'idea in più veramente gustosa, proverò, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  17. Ciao Valentina! Bellissima ricetta! Ti ho aggiunto al mio blogroll (era ora!!). A presto!

    RispondiElimina

Template Created by pipdig