20/11/12

Tentacolini express, no anzi, prima ancora!

I preparativi per Natale stanno procendendo un po' ovunque, lo si vede dai negozi, supermercati, le scuole. Giracchiando nel web in questi giorni si possono trovare immagini bellissime di biscottini e cioccolatini, tipiche delizie del mese che verrà. Ma non solo. Non ho potuto fare a meno qualche giorno fa di fermarmi davanti ad uno scaffale alla Mondadori pieno di riviste a tema natalizio. Che si trattasse di arredamento, cucina, fili e cucito, insomma una galleria di immagini fatte di palline scintillanti e nastrini rossi e oro, una favola! Da me invece funziona diversamente. Io sono per il rispetto dei tempi, quelli tranquilli e tradizionali, per cui le mie ricette espressamente natalizie arriveranno in queste pagine solo a partire dal 1 dicembre.
Quest'anno inoltre, tempo permettendo, sto cercando di organizzare il tutto in modo da gustare giorno dopo giorno le specialità che tanto ci piacciono, per cui...attendete dicembre e vedrete cosa ho preparato. E visto che per il Natale è ancora presto, vi propongo un piatto da Easy Cooking. Come sempre, una ricetta veloce e gustosa,adatta per ogni occasione:, per un pranzo veloce o come apertura di un pasto più formale.

Ingredienti:
olio evo
tentacoli
sedano privato dei filamenti
1 patata
cipolla rossa
sale
timo
per l'emulsione: olio evo, limone e timo, sale e pepe

Lavare e asciugare i tentacolini (al mercato si trovano già in comodissimi ciuffetti), tagliarli, asciugarli e saltarli nella pentola antiaderente con un filo d'olio. Salare leggermente e mettere da parte. Bollire la patata con un pizzico di sale nell'acqua e tagliuzzare il sedano e la cipolla. Mescolare il tutto, con gli ingredienti ben raffreddati e condire con l'emulsione sopra descritta. Profumate decorando con qualche rametto di timo e Fatto! Antipastino di soccorso già pronto ;)

Note:

- non cuocete troppo i tentacoli, altrimenti invece di cotti li troverete duri...non so cosa sia peggio francamente, se crudi o duri...



Share:

13 commenti

  1. ottimo piatto! che fame!!idee per la cena!
    lalexa

    RispondiElimina
  2. Ricetta semplice e deliziosa.....io sono della tua scuola sul Natale, addirittura non muovo un dito in tal senso prima dell'otto dicembre! :)
    Buon pomeriggio Vale :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Vale, mi piace tantissimo l'insalata di polpo e la tua è velocissima da preparare e i piatti express sono sempre graditi!! Non pensavo che i tentacoli si potessero saltare direttamente in padella, ma in effetti non li ho mai cucinati da soli!!!
    Un bacio.

    RispondiElimina
  4. Oh yess, dalla serie "cotto e mangiato" subito!Mi piace!

    RispondiElimina
  5. I tentacolini sfusi non li ho mai trovati dalle mie parti, ne farei scorpacciate...che bello il Natale che si avvicina, anche io sono già in fermento!!

    RispondiElimina
  6. Altro che di soccorso, è una delizia ! E poi una versione così veloce mai l'avrei immaginata. Mi hai proprio dato una bella idea.

    RispondiElimina
  7. Anche per me il natale inizia fra un po' :-) Che buona questa ricetta e non vedo l'ora di vedere le altre :-) Baci!

    RispondiElimina
  8. Easy and marvelous cooking direi!!!
    Buonissimi! Ciao! Roby

    RispondiElimina
  9. un abbinamento tra i piu riusciti con il polipo

    RispondiElimina
  10. Ooooh, meno male che non sono l'unica a lasciare il Natale dov'è, cioè a dicembre :))) ma intanto, si spignatta, si prova, si sperimenta per trovarsi pronti, questo sì, è sacrosanto! Sono anche felice di vedere che l'Easy Cooking vi piace sempre,grazie mille!!buona giornata a tutti, a chi è già passato e a chi arriverà ;)

    RispondiElimina
  11. altretutto é leggera e prima che arrivino le pietanze supergolose e sostanzione delle feste é bene mantenersi leggeri; Adoro questo piatto!

    Ti abbraccio e grazie del tuo affeto!

    RispondiElimina
  12. direi che come "antipastino di soccorso" sono superlativi i tuoi tentacolini! Con un soccorso così uno cerca di arrivare all'ultimo appositamente! Non è valido! :-)

    RispondiElimina
  13. Ottima ricetta, semplice, veloce ma buonissima.

    RispondiElimina

pipdig