31/01/13

Wafer Cheesecake ai frutti rossi


Partiamo di nuovo.Sento che qualche giorno lontana dalla città mi farà bene, la montagna ha sempre un effetto benefico su di me. 
Un cane magro, vecchietto, dal pelo quasi bianco mi verrà incontro come se non me ne fossi mai andata. Il letto ben fatto, ricoperto da una morbida trapunta rosso bordò colora la camera in legno. Le tende bianche in pizzo lasciano intravvedere la valle e il Marmolada che al mattino si illumina lentamente al sole. Il caldo della stube riscalda la casa. Non mi resta che abbandonarmi a queste sensazioni che, ogni volta, mi riportano alla mia infnzia facendomi amare sempre più le cose semplici. Profumo di casa.

Una ricetta semplice e tutta da gustare. La base è frutto della bontà dei Wafer e la farcitura del mix di morbidi formaggi.

Ingredienti:
per la base: 200 gr di Wafer, 80 gr di burro;
per la farcitura: 1 vasetto di yogurt, 100 gr di ricotta, 150 gr di mascarpone, 50 ml di panna, 2 cucchiai di zucchero, frutti rossi essicati;

Frullare i wafer con il burro ammorbidito. Distribuire la base all'interno di una piccola teglia apribile (22 cm di diametro). Mettere in frigo per mezz'ora. A parte preparare la farcitura unendo ricotta, mascarpone, yogurt, panna e zucchero. Versare il composto sulla base ormai compatta e infornare per 40 minuti a 170°. Lasciare raffreddare e mettere in firgo ancora per un'ora. Decorare con i futti rossi e servire.
Share:

9 commenti

  1. Ciao Vale :) Bella idea quella di usare i wafer per la base, proverò! ;) La cheesecake è golosa e invitante, bellissima, deve essere deliziosa :) Complimenti, un abbraccio forte e buona giornata :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Valentina, non avevo mai pensato ai wafer come base di una cheesecake ... mi hai aperto una porta :)
    Bellissima la descrizione della vostra casetta in montagna, sa di puro e semplice, di delicato, di bianco ...
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. Davvero una bella idea quella dei wafer! e mi piace anche l'utilizzo dei frutti rossi essiccati!
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. Sì, anche io penso che con i wafer sia buonissima! Proverò.
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
  5. Cara Valentina, moltissimo complimenti per il tuo blog!Vogliamo invitarti a conoscere un nuovo modo di divulgare, condividere e cercare ricette on line: attraverso bellissime immagini food italiane, in un portale da mangiare con gli occhi...

    Abbiamo centinaia di foodbloggers fra i nostri utenti e migliaia di visitatori al giorno, il tuo blog è molto bello e potrebbe far parte del nostro socialfood!

    Visita adesso http://www.foodlookers.it

    Lo staff Foodlookers

    RispondiElimina
  6. Buona montagna allora!
    Che bella questa idea di usare i wafer per la base! Mi piace proprio! Buon week end!

    RispondiElimina
  7. Che invidia la montagna!Bellissima l'idea della base con i wafer, complimenti!

    RispondiElimina
  8. Bellissima ricetta e meravigliosamente veloce! Complimenti e grazie. Ciao ciao

    RispondiElimina
  9. Mi piacciono da matti i wafer e non avevo mai pensato di usarli per una torta, mi sembra un'idea stupenda!
    Baci,
    Cri

    RispondiElimina

pipdig