28/02/13

Le mie Madeleines, collaudate e velocissime


E' incredibile che un bocconcino così buono possa essere pronto in soli venti minuti, non trovate anche voi? Basta unire tutti gli ingredienti, disporre dello stampo e il forno pensa a tutto il resto. La bilancia riposizionata, la lavastoviglie che risciacqua ciotole e posate e voi, tra non molto, avrete a vostra disposizione dei morbidi biscotti per il tè pomeridiano. Adoro le ricette come questa, collaudate, senza rischio di defaillance e pronte in un batter di ciglia.

Ingredienti per 9 madeleines:
1 uovo, 70 gr di zucchero, vaniglia, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 60 gr di farina, limone grattugiato, 60 gr di burro, un pizzico di sale

Sbattere l'uovo con lo zucchero. Unire la farina al lievito e aggiungerli all'uovo con lo zucchero. Aggiungere della vaniglia, la scorza grattata di un limone (se non trattato meglio!), un pizzico di sale e infine il burro ammorbidito. Trasferire il composto nello stampo per madeleines e cuocere per 12 minuti a 220°.

Potete conservarle in una scatola di latta per una settimana e...straviziatevi!
Share:

18 commenti

  1. Adoro le madaleine,devo procurarmi lo stampo..

    RispondiElimina
  2. buonissime le tue madaleines...la ricetta originale prevede però il riposo dell'impasto un'ora in frigo prima di infornarle! Un bacio cara Vale, sei sempre bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ale, in effetti per gli impasti morbidi e "lunghi" come questo un riposino ci starebbe pure bene ma...io mica l'ho vista sta differenza con o senza riposo ;) a allora io opto per un easy e fast cooking :)) baci e grazie!!

      Elimina
  3. quella foto è meravigliosa...rende appieno la sofficità di queste piccole medeleines!

    RispondiElimina
  4. perfette, questo ho pensato guardandole!

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazze! se le provate poi mi fate sapere;) baciiiii

    RispondiElimina
  6. Già Vale, è incredibile sì! Le farei già stasera se avessi lo stampo per le madeleines ... uffa! :/
    Buona serata cara,
    Valentina

    RispondiElimina
  7. Adoro le madeleines...sono una passione eredità di Parigi dove ne ho mangiate di cosi buone che non posso spiegare. E' per tale ragione che da allora cerco la ricetta perfetta e veloce...e visto che le tue sono collaudate, le voglio proprio provare. :) Questa se non ti dispiace me la copio. :)
    Un bacetto....
    P.s.- foto non strepitose...di piùùù!!!!

    RispondiElimina
  8. Buone e belle le tue madeleines! :D Complimenti, Vale! Un abbraccio forte :**

    RispondiElimina
  9. Pure io adoro le ricette super collaudate.....da altri, spesso mi accorgo che io non le ho mai fatte!!!!:)))
    Quindi vado sul sicuro....che figata:))

    RispondiElimina
  10. Perchè sperimentare quando si è già così soddisfatte da eleganti e dolci certezze ;-) Ricetta già copiata, manca solo lo stampo....

    Bacione

    RispondiElimina
  11. e che belle ciglia! ;-) ps: grazie per aver inserito il mio raviolo innamorato nel menù fusion. Adesso è proprio cotto! ;-)

    RispondiElimina
  12. ma allora ho proprio azzeccato con questa ricettuzza.quindi...prossimamente ancora dolciumi, dolcetti, biscotti e morbidezze in genere ;)
    un bacione a tutte e grazie!

    RispondiElimina
  13. sono perfette!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Mi piacciono troppo le tue Madeleines! E' da sempre che voglio provarle... ma non mi si capita mai l'occasione ! D:
    Se le farò, penso che userò la tua ricetta ;-) Bravissima !
    Un grosso abbraccio,
    Incoronata.

    RispondiElimina
  15. adoro le Madeleines,vorrei provarle, pensi che potrei usare come formina i pirottini piccoli? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma certo!! l'impasto è ottimo comunque. Otterai dei morbidi bocconi. Stai giusto attenta a non riempirli troppo perché crescono almeno un po' cuocendo ;)grazie!

      Elimina

pipdig