26/02/13

Pollo croccante ai cornflakes


Un paio di giorni fa, passeggiando con una mia amica, ci siamo inoltrare in un piccolo parco vicino a casa. La costruzione è talmente recente che tutto pare finto da quanto è perfetto e pulito.Non posso non chiedermi quanto durerà l'idillio. Tra un sentiero e l'altro, ad un certo punto, ho alzato gli occhi. Faceva freddo e c'era quell'aria che preanuncia la neve. Cercando di alzare il bavero della giacca per coprirmi, in un gesto abituale e quasi istintivo, ho incrociato con lo sguardo i rami di un albero. Ho riguardato meglio ed avevo ragione, erano già in fiore.Quei piccoli petali bianchi e rosa si sono ricoperti di neve la stessa notte. Avevo ragione, la neve sarebbe arrivata. Per un attimo la primavera si è fatta vedere, forse per farsi desiderare. Ma per me non è ancora tempo, amo quest'inverno e ogni volta che il vento cambia io indago e aspetto una nuova imbiancata.

E al ritorno da una passeggiata, eccoci a preparare la cena. La felicità dei piccoli: fritto e croccante petto di pollo da gustare con qualche goccia di ketchup e per noi, idem, con il vantaggio di una cena veloce e simpatica. 

Semplicissimo:
sbattete 2 uova, passateci 300 gr di petto di pollo tagliato. Cercate di ricavare delle striscioline sottili e di dimensione uguale. Passate la carne in 90 gr di cornflakes frullati, tipo panatura. Friggete in olio di semi, salate con un po' e sgranocchiate!
Questa è una soluzione perfetta anche per una cenetta davanti alla TV: film o partita che sia e relax.