12/02/13

Un mese di cucina Fusion per Colors & Food


Il mese di Febbraio si colora di verde e va alla ricerca di sapori lontani. La cucina Fusion è appassionante. Per me è sinonimo di ricerca, equilibrio e allo stesso tempo di apertura. E' una cucina che si apre verso il mondo, che accoglie tante culture culinarie ricreando piatti da sapori e consistenze interessantissimi.
Creatività ed Equilibrio sono le due parole chiave per cimentarsi nel contest di questo mese, unitamente al tema - Fusion - e al colore, Verde. 

Se avete voglia di essere dei nostri, allora cliccate QUI e vi ritroverete direttamente nel post di apertura dove troverete tutte le indicazioni per partecipare. Se volete sapere qualcosa in più sulla Cucina Fusion potete dare una sbirciatina a questo post, ci sono delle indicazioni a proposito di fonti possibili da cui trarre ispirazione. Se poi amate l'argomento e la pancia inizia a gorgogliare, allora cliccate QUI per la ricetta dei Ravioli al Vapore...bbboni, davvero bbboni!!

E oggi, vista l'occasione, vi saluto con questa semplicissima ricetta la cui base proviene proprio dall'impasto dei ravioli al vapore.

Tagliatelle con punte di asparagi e salmone

Per le tagliatelle: 250 gr di farina 00, 140 ml di acqua calda, 30 gr di burro;
Per il condimento: punte di asparagi, salmone sott'olio, sale nero, olio evo;

Preparare l'impasto mescolando tutti gli ingredienti. Formare un panetto compatto, avvolgere con la pellicola e lasciare riposare per una mezz'ora. Ricavare dal panetto una sfoglia sottile e da questa tagliare le tagliatelle. Cuocere la pasta per qualche minuto in acqua salata, come d'abitudine. Condire con olio evo, salmone sott'olio, punte di asparagi sbollentate (in acqua leggermente salata) e spolverizzare con sale nero.