21/03/13

Fusilli ai cipollotti: easy cooking for a city life


Non c'è niente da fare, quando la natura si risveglia e si avvicinano i primi caldi, tornano la voglia e la necessità di una cucina veloce e leggera. Che un piatto sia rapido da preparare è una gran bella cosa per la vita di tutti i giorni, ci aiuta a sfamarci senza lunghe attese e con soddisfazione, ma deve per forza accompagnarsi ai concetti di salutare, stagionale, buono e bello. Eh si, perché non basta che una spaghettata sia veloce da fare. Mettiamo anche la classicissima aglio, olio e peperoncino. Se non hai prodotti d'eccellenza rischi di farci solo una pasta incolore, piccante all'inverosimile e magari pure unta, se poi non ci metti la testa allora è un disastro assicurato. Insomma, creare un piatto buono, bello, veloce, fatto con prodotti di stagione  non è banalissimo e il supermercato sotto casa può non bastare. Ma non è certo una mission impossible, no non lo è affatto.

Il mio peregrinare per i mercati infrasettimanali, mi ha permesso in questi mesi di fare un po' di considerazioni su dove acquistare i prodotti, specialmente la frutta e la verdura,ma anche il pesce e la carne. In una città come Milano dove non disponi di un orto e dove i ritmi sono sostenuti, diventa fondamentale trovare dei punti di riferimento. Risparmi tempo, denaro e vai sul sicuro. Hai detto niente!  Avere fiducia di ciò che si mangia inoltre, rende l'approccio al cibo più consapevole e molto piacevole. E qui mi aggancio ad un altro argomento che mi è caro.

Easy Cooking for a City Life: la pagina dedicata alla cucina facile esiste già da tempo sul mio blog, ma adesso, in prospettiva dei ritmi che scandiranno la mia vita da settembre - quando inizieranno le scuole, la piccola andrà al nido e io mi avvierò verso la ripresa del lavoro -  ho sentito il bisogno di trasformarla un po'. Questa pagina mi accompagnerà come un notes di appunti dove elencare le ricette ideali, quelle rapide, belle e buone. Per aiutarmi terrò traccia di mercati, mercatini e prodotti annotandomi i riferimenti. Sotto la voce "dove, quando e perché" inserirò i luoghi dove si tengono, quando e ciò che mi ha più interessato. Credo che per me sarò utile e magari gli amici milanesi si ritroveranno in certe mie esperienze. La aggiornerò con calma, proprio per godermela e cercherò di inserire le mie ricette stagionali, quelle che riuscirò a realizzare con i prodotti di stagione. Come questa che vi propongo oggi.


Ingredienti per due persone:
1 spicchio d'aglio, 4 cipollotti viola, 150 gr di fusilli, sale, burro, acqua

Lavare i cipollotti , tagliarli  per il lungo e grossolanamente. Sciogliere del burro in una padella, versarvi i cipollotti e farli cuocere lentamente. Aggiungere dell'acqua calda, circa un bicchiere e procedere nella cottura. Cuocere la pasta e scolarla un paio di minuti prima della cottura. Risottare la pasta nella padella con i cipollotti utilizzando l'acqua di cottura. 
Fatto!
Share:

18 commenti

  1. Che bontà questo piato. Adoro i cipollotti e condivido pienamente questa rinnovata necessità di fare piatti rapidi, veloci, salutari, pieni di quelle deliziosità che solo Madre Natura è in grado di lasciarci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente, gli alimenti freschi e di stagione sono mooolto buoni, deliziosi come dici tu :)

      Elimina
  2. Bellissima l'idea di migliorare questa pagina, io purtroppo no mi potrò avvalere di tutti i tuoi preziosi consigli ma credo sia importante, per quanto si può, educare le persone al cibo buono e sano, anche quando c'è poco tempo!
    Un bacio, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roberta, fa niente se non potranno esserti utili gli indirizzi, sarò già contenta se ti piaceranno le ricette! E poi quest'estate mi scatenerò con l'orto della montagna, quello che mia mamma coltiva con cura...e di cui io approfitto, eccome se approfitto :) baci

      Elimina
  3. Ma lo sai che i cipollotti nel mio figo non mancano maiiii!!!! (bio, of course).
    Mi sa domattina per pranzo, saranno anche loro nel mio piatto, insieme ai fusilli!
    Brava: semplice, saporita, bio...
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benissimo!! ne sono davvero felice!
      baciuz

      Elimina
  4. I cipollotti li compro perchè mi piacciono nella loro dolcezza ma anche perchè li trovo belli come ortaggi, con quei ciuffi verdi, tipo capelli spettinati... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero, verissimo, pure a me piacciono tanto, anche per il loro aspetto...sedotte dai cipollotti, ma si può??:=)
      ciaooooooo

      Elimina
  5. un'idea molto utile soprattutto in questi tempi! Brava la mia mitica Vale! :-)

    RispondiElimina
  6. Una pasta dal sapore semplice e sempre gustosa!
    bacioni

    RispondiElimina
  7. Ciao Valentina, grazie per le idee freschissime che copio e propongo qui a casa.
    Sorprenderemo tutti!! Mi ricordo un pensiero che abbiamo condiviso, da mettere in atto tra le tue tantissime attità.
    Ma.. come fai a fare tutto??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Viviana, ho già una piccola idea...ti scrivo!! un abbraccio

      Elimina
  8. Bella e fresca ricetta, purtroppo il clima non è ancora primaverile, ma la nostra mente e il fisico sono già protesi verso questa meravigliosa stagione, l orologio biologico umano non si è ancors abituato alla mancanza quasi totale delle stagioni di passaggio e la cicina e' perfetta per mantenere salda la bussola. Un bacio, Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa scrivo con il cellulare e qualche lettera va un po' a caso. ..

      Elimina
  9. penso che sarà ,pòtp ionteressnate questa tua rubrica..è vero la natura si risveglia ma lentamente purtroppo e molte cose di stagione si faticano ancora a trovare...speriamo presto perchè adoro tutte le verdure primaverili.ottima ricetta facile e gustosa

    RispondiElimina
  10. le ricette "facili" sono anche le migliori, secondo me, buona Pasqua, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. che bello che é diventanto il tuo spaazio, molto accogliente, chiaro, pulito e con cose semplici ma di effetto, sai cara Valentina, non di certo ci perderemo, verro a faarti visita e a prendere spunto delle tue easy idee che proprio di questo ho bisogno, grazie delle tue parole incoraggianti, saro' in pausa ma sento già che tornero'
    ti abbraccio con affetto!

    RispondiElimina

pipdig