30/09/13

Banana Bread, per me


L'autunno che sopraggiunge con il bisbiglio del vento tra le foglie. Il sole che declina prima di cena e il maglioncino sulle spalle per placare qualche brivido. La scuola e i bambini scandiscono i ritmi delle giornate unitamente a quelli del lavoro, il tempo scorre rapido. 

Per meglio godermi tutto ciò, la quotidianità e la stagione dai mille colori, mi preparo questo Banana Bread. Un pane dolce, morbido che profuma di banana. Semplicissimo da fare e adatto a grandi e piccoli palati. Perfetto anche per una merenda fuori casa, metti anche una pausa mattutina che male non fa ;)

Ecco la mia ricetta:
240 gr di farina, 150 gr di zucchero grezzo, cannella e noce moscata, un pizzico di sale,3 banane, 3cucchiai di yogurt naturale, 80 gr di burro fuso, 2 uova e un pizzico di bicarbonato

Unite tutti gli ingredienti dosando cannella e noce moscata a seconda del vostro gradimento. Potete aggiungere le banane schiacciate con la forchetta oppure potete frullarle rapidamente, magari nel secondo modo il composto sembrerà un po' più liquido ma nel caso potete regolare con un cucchiaio di farina in più.
Distribuite in uno stampo da plum cake e poi in forno a 180° per almeno 45 minuti. Fate la prova stecchino! 

Buona settimana!