08/09/14

Tartellette alle mele - Apple tartelets



Seconda settimana di settembre: il ritorno alla normalità ormai è stato sancito dai ritmi della scorsa settimana, su questo non c'è dubbio, ma io ho bisogno di portare con me ancora per qualche giorno una ventata di leggerezza. Tra non molto infatti, complice l'accorciarsi delle giornate, il chiarore e il brio dell'estate lasceranno il posto a sapori e atmosfere autunnali. Non mi dispiace, anzi, trovo che l'arrivo dell'autunno sia rasserenante, tuttavia...mi resta un pizzico di nostalgia per l'estate trascorsa.

I colori del mare e della sabbia mi hanno accompagnata per tre settimane, così come lo sciabordio delle onde che a volte, con il Mistral, diventava un suono talmente prepotente da faticare ad udire le nostre parole. 
Adesso mi ritrovo di tanto in tanto ad accarezzare l'idea di gustare un sorso di vino fresco e fruttato, proprio come il Moscato che tanto mi piace. In Corsica quest'anno ho degustato qualche vino delle cantine nella zona dove abitiamo noi - proprio lungo la strada del vino - nella zona di Patrimonio. E se anche voi avete avuto il piacere di assaggiare questo nettare, beh...allora mi potete capire molto bene. 

E poi ci sono loro, queste sfoglie alle mele. Un piccolo scrigno di dolcezza e semplicità e, ancora una volta, un tuffo nel passato. Da piccola mia mamma me le comprava spesso, sempre in Corsica, a Saint Florent. Ancora oggi, dopo 16 anni di vacanze corse, le ritrovo e le compro per noi e i nostri figli.  Replicarle a casa per la colazione è un po' come fare finta di essere in vacanza, un fare finta che gli anni non passino e, allo stesso tempo, significa sperare che certe cose - così belle e delicate - non cessino mai di esistere. 
 


Tartellette alle mele

Ingredienti: un rotolo di pasta sfoglia, una mela, due cucchiai di zucchero semolato, succo di limone, cannella, marmellata alle pesche, un goccio d'acqua, un uovo;

Affetta la mela sottilmente e mettila in una terrina con una spruzzata di limone e un cucchiaino di cannella. A parte, distribuisci la sfoglia negli stampini che preferisci e aggiungi sulla base un velo sottile di marmellata diluita con pochissima acqua. Distribuisci le fettine di mela. Spolvera le mele con lo zucchero e spennella la superficie della sfoglia con l'uovo sbattuto a parte. Metti in forno per circa 15 minuti a 180°, le sfoglie saranno pronte quando la pasta sarà dorata.

Accompagna queste tartellette con un succo di frutta o con il caffè del mattino...vanno bene anche a merenda, certo che si, ma iniziare la giornata in questo modo è davvero appagante. Inoltre, se vi alzate prima di tutti - come capita a me - fate a tempo a creare una colazione divina per chi ha il piacere di vivere con voi. Nel fine settimana si può fare, no? E se poi funziona...lo si fa sempre più spesso :=)

English version:

Apple tartelets
 
Ingredients: a roll of puff pastry, an apple, two spoons granulated sugar, lemon juice, cinnamon,
peaches jam , a drop of water, an egg;
 
Slice the apple thinly and put it in a bowl with the lemon juice and a teaspoon of cinnamon. Apart, distribute the dough into molds of your choice and add a thin layer on the basis of jam diluted with a little water. Distribute the apple slices. Sprinkle the apples with sugar and brush it the surface of the pastry with the beaten egg aside. Put in the oven for about 15 minutes at 180 °, the tartelets will be ready when the pastry becomes golden.

Share:

5 commenti

  1. Anche a me piace molto l'autunno, con i suoi colori caldi e rassicuranti, nonostante tutto si, mi rimane la nostalgia dell'estate specialmente per le giornate di luce più lunghe..... Le tartellette alle mele? Una delizia. Ciao, buon inizio.

    RispondiElimina
  2. Seppur porti colori intensi e sapori avvolgenti, l'arrivo dell'autunno a me mette sempre un po' di malinconia. Forse l'accorciarsi delle giornate è la causa principale ^_^ ma con queste tartellette sarebbe tutto più dolce!!!
    Auguroni Vale, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops, non avevo letto il commento di Meris..... e ho praticamente replicato il concetto ^_^

      Elimina
  3. Che belle queste tartellette. Avranno un sapore speciale, quello dei ricordi! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Grazie per il vostro passaggio e buon mese di settembre anche a voi!

    RispondiElimina

Template Created by pipdig