11/01/15

Fish Pie

Domenica è la giornata dedicata al relax, al godersi un po' la casa con dei ritmi possibilmente pigri e poi...è tempo per sperimentare in cucina. Non ultimo, è anche l'occasione per pensare di cucinare  in un modo un po' diverso. E quindi: pesce!
In padella o al cartoccio,  io lo adoro in tutte le versioni, ma questo piatto è uno dei miei preferiti.
Una teglia fatta di pesce, morbidezza e gratinata al forno...eccola qui:


Fish Pie

Ingredienti per 4 persone: 
100 g di cipolla, 50 g di burro, 50 g di farina, 1/2 l di latte, sale, pepe, 80 g di salmone affumicato, 320 g di filetti di platessa, 50 g di grana grattugiato, olio extravergine di oliva

Fai stufare lentamente la cipolla tritata con il burro. Quando la cipolla sarà ammorbidita, aggiungi il latte, la farina e mescola rapidamente. Procedi la cottura lentamente, fino a quando il tutto si restringe. Aggiungi un pizzico di sale e di pepe.
A parte, in una padella, scalda un filo d'olio e cuoci di parte in parte i filetti di platessa. Regola di sale. Frulla in un mixer i filetti e il salmone affumicato. Unisci il pesce al composto cremoso e distribuisci il tutto in una pirofila imburrata.
Distribuisci sulla superficie il grana, qualche fiocco di burro e un filo d'olio. 
Metti a cuocere in forno ventilato per 30 minuti. Servi tiepido.

Note:
- puoi utilizzare il pesce che preferisci in sostituzione della platessa e aggiungere dei gamberi a pezzetti, fantastici! Il tuo piatto potrà diventare un ricco piatto a seconda della scelta del pesce.
- inoltre, puoi giocare sulla consistenza aggiungendo della panna per rendere il tutto più cremoso
- per finire, puoi accompagnare questa fish pie con delle patate croccanti oppure degli asparagi al burro...

insomma: facile, invitante e versatile. 
Poi, dimenticavo, se vuoi stupire, puoi servire delle mini fish pie con una sfoglia come copertura...