11/10/15

Pranzo Vegan della domenica...after-run!



E' dall'estate che aspettavo questa domenica 11 ottobre e finalmente è arrivata!
Sveglia alle 06.45, la casa ancora silenziosa e la città avvolta da una luce incerta. Guardo in direzione del grattacielo Allianz per essere sicura che ci sarà il sole e infatti...dopo poco i suoi 50 piani si colorano e mi fanno sapere che sarà un splendida domenica milanese. Perfect!
Tostapane in funzione, piatto lì pronto per ospitare un fragrante toast ai cereali e formaggio. Mancano ancora la spremuta e il caffè e poi via, in tenuta da runner.

Una dieci km in città, tra le vie del centro partendo dal Duomo passando dal quadrilatero della moda per poi finire in zona Arena e Parco Sempione. Adoro questa città e correre in una giornata come questa me la fa apprezzare ancora di più. Per il ritorno a casa, niente metro, ho preferito consumare ancora qualche chilometro per portare con me ancora per un po' la magia del mattino. I muscoli attivi, i miei passi sui marciapiedi e la mente libera di vagare. Così mi piace sentirmi quando corro e dopo aver corso.
Libera!


E poi, fermi tutti !In cucina vite vite per organizzare il pranzo e godere delle cose semplici di casa.

La piccola munita di frullatore si è occupata di frullare i ceci per creare dei fantastici burger vegan. Divertimento in cucina prima di tutto e chiacchiere intorno a cosa fare e come...Divertentissimo scambiare punti di vista in merito a quanto sale e quanto pepe, se prima o se dopo quel goccio di limone. Già da piccoli in cucina hanno un buon senso che mai si immaginerebbe, c'è logica in ogni obiezione o iniziativa. Bravi loro! E bravi mamma e papà nel coinvolgere i bimbi nel preparare pranzi, cene, merende e tavole apparecchiate! 

 


Burger Vegan: ceci e riso selvaggio


Frulla una scatola di ceci cotti con una tazza di riso selvaggio cotto a parte e ben scolato. Aggiungi uno spicchio d'aglio, sale, pepe, un goccio di limone, del prezzemolo tritato fresco e mescola bene tutti gli ingredienti. Regola di consistenza eventualmente aggiungendo del pane grattugiato. Ricava dei burger con le mani e cuocili a fiamma vivace con un filo d'olio.
Puoi accompagnarli con delle salsine fresche oppure con verdure a piacere. Io amo le zucchine saltate in padella con i profumi dell'orto e aglio.

Ecco fatto! Semplice e gustoso!