10/06/17

Involtini di prosciutto e fagiolini



E' arrivato il fine settimana! Questa mattina sono stata svegliata presto, da qualcuno che alle 7.30 implorava la colazione e che subito dopo dettagliava il suo desiderio: latte e menta!
Assonnata, apro i balconi e scorgo il prato. E' umido, l'erba è lucente e accarezzata da un sole morbido. Tra qualche ora i raggi si faranno più intensi e caldi. Mi godo questi momenti. La casa ancora silenziosa e la mia bimba rilassata sul divano mi fa compagnia.

Ho finito di leggere un libro bellissimo, ve lo vorrei consigliare: "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte" di Mark Haddon. Christopher Boone è il protagonista, un bambino di 15 anni con la sindrome di Asperger, una forma di autismo. Volevo leggere questo libro per due motivi principalmente: per conoscere di più la sindrome di Asperger - almeno un po' - e per comprendere come questo bambino riesca a sconfiggere alcune sue paure e ad andare oltre. Christopher, appassionato di matematica, astronomia e romanzi gialli è tanto intelligente quanto tenero. Mentre leggevo, riga dopo riga, avrei voluto abbracciarlo. E, non ultimo, adoro lo stile di Mark Haddon: ironia e senso del ritmo, la narrazione ha dei respiri che lasciano il tempo di interiorizzare il flusso delle emozioni. La storia non ve la racconto, se poi decidete di leggere il libro la scoprirete.

Vi auguro un buon fine settimana e lascio una ricetta semplice e veloce. 




Involtini di prosciutto e fagiolini

DIFFICOLTA': FACILE
PREPARAZIONE: 30'

Fagiolini verdi 250 g, prosciutto cotto 1 hg, capperi due cucchiai, succo filtrato di un limone, foglie di basilico, olio evo un filo, burro una noce

Fai cuocere i fagiolini a vapore, lasciali intiepidire e avvolgili in strisce di prosciutto. Scalda un filo d'olio su una padella antiaderente e fai dorare gli involtini. Distribuisci un pizzico di sale e metti da parte. Fai sciogliere in padella una noce di burro, versa i capperi e il succo di limone. Lascia restringere il sugo per qualche minuto e versalo sugli involtini. Termina aggiungendo qualche foglia di Basilio.


Share:
pipdig