17/06/17

Tagliolini al basilico e non solo


Milano con il sole, Milano nel week end. Bellissimo!

Piccole commissioni in compagnia dei bambini, un giro al mercato, la mozzarella di bufala fresca e l'affettato e un compleanno nel pomeriggio che sa tanto di festa di fine scuola. Ecco alcune delle attività di oggi.  Non vado al mercato da tanto tempo, pure troppo.  Adoro passare davanti ai banchi dei fiori, dei formaggi, del pesce. Amo essere avvolta da un improvviso odore di fritto, sono profondamente tentata dall'acquistare un cartoccio da portare a casa. Di fronte ai banchi di scarpe, mi fermo come una bimba in un negozio di giocattoli. Idem per la bigiotteria. Mi lustro gli occhi e poi riprendo il mio giro. Ma la cosa che più mi piace, è immergermi nella vita della città.
Penso che trascorrendo il mio tempo in ufficio, mi perdo tanti gesti della vita di tutti i giorni, concentrata sui miei ritmi e le mie urgenze da gestire. Mi ritrovo ad osservare la nonna che passeggia con il nipotino, la carrozzina con il neonato che dorme placidamente, una mamma anziana che cammina assorta sorretta dalla figlia, un cane che precede il suo padrone sfidando la folla...osservo ogni cosa e cerco di portarla con me. Piccole porzioni di vita, semplici, quotidiane e che rendono le nostre vite uniche. 



Tagliolini al basilico, pomodorini e salmone

DIFFICOLTÀ: facile
PREPARAZIONE: 30'

Per 4 persone: tagliolini freschi 250 g, pesto alla genovese 4 cucchiai, salmone affumicato 100 g, pomodorini semi secchi 12, sale grosso, una noce di burro

Taglia il salmone a striscioline e fallo saltare nel wok con poco burro. Metti da parte. 
Nella stessa padella adagia il pesto e allungalo con due cucchiai di acqua di cottura. A parte, fai cuocere i tagliolini in acqua salata. Scola la pasta e condisci i tagliolini nel wok, fai in modo che il pesto si mescoli bene e aggiungi pomodorini e salmone. 

Buon fine settimana!



Share:
pipdig